Derapados.Com

Derapados.Com
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Speedster Club
 Mercatino Speedster
 Group-buy: cambio sequenziale 6 marce
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

pinone
Piede Pesante


Città: Firenze e Rovereto (TN)


735 Messaggi

Inserito il - 02 nov 2011 : 21:24:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pinone Invia a pinone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lancio una proposta di group-buy per l'acquisto a prezzo particolare (inferiore al prezzo netto di fornitura) di kit cambio sequenziale di tipo trasversale di forma particolarmente compatta e così composto:

- cambio sequenziale 6 marce + folle + retromarcia (R-N-1-2-3-4-5-6)
- ampia scelta di rapporti al cambio (tutti i rapporti sono a dente rettificato e con super-finitura superficiale)
- due rapporti al differenziale subito disponibili (se ci sono i numeri, possibilità di produrre un rapporto al differenziale più lungo di quelli attualmente disponibili)
- potenza massima circa 350 hp; coppia massima circa 40 kgm
- scatole cambio specifiche in alluminio con campana cambio di tipo imbullonato
- campana cambio per attacco motore specifica per il modello di vettura (leggere più avanti le condizioni)
- differenziale autobloccante di tipo a lamelle e rampe (4 diverse tarature possibili)
- bicchieri di uscita cambio grossi con tripodi e cuffie
- semiassi in acciaio speciale (leggere più avanti le condizioni)
- leva cambio interno abitacolo con grilletto di sicurezza per folle e retromarcia
- innesto retromarcia con una leva separata
- corda di comando tra leva cambio e desmodromico di lunghezza specifica, pronta per il modello di vettura (leggere più avanti le condizioni)
- display visualizzazione marce con relativo potenziometro rotativo (la “R” non viene visualizzata)
- alberino frizione per compatibilità con disco frizione originale
- possibilità di fornitura di disco frizione di tipo rigido (senza parastrappi) con placchette in materiale sinterizzato (diametri disco frizione possibili da D=160 mm a D=240 mm): + 180,00 Euro + iva
- pompante idraulico frizione con cuscinetto reggispinta
- supporti cambio specifici per il modello di vettura (leggere più avanti le condizioni)
prezzo: 9975,00 Euro + iva

optional:
- semiassi con misure diverse da quella originale o con millerighe lato ruota diverso da quello originale: + 200,00 Euro/cad. + iva

CONDIZIONI per il group-buy:
1. Il presente group-buy si potrà effettuare solamente in presenza di un ordine minimo di ALMENO N°5 cambi sequenziali
2. Le misure “standard” di riferimento saranno quelle della mia Opel Speedster 2.0 Turbo che farà da cavia per la realizzazione di: flangia motore, costruzione corda di comando, supporti cambio, lunghezza semiassi, lunghezza alberino frizione
3. Se ci sono ALMENO N°3 richieste (da intendersi N°3 richieste per tipologia di motore) per la realizzazione di campane cambio diverse dalla Opel Speedster 2.0 Turbo (per es. per motori Opel Speedster 2.2 aspirata, Lotus-Toyota, Lotus-Rover, Lotus-Honda, Lotus-Audi, ….altre richieste), queste potranno essere realizzate; in questo caso dovrò avere un campione della scatola cambio per cui si richiede la realizzazione della campana. Il sovrapprezzo per la campana diversa da quella della Opel Speedster 2.0 Turbo è di 600,00 Euro + iva
4. Per forniture differenti da Opel Speedster 2.0 Turbo non saranno forniti: supporti cambio specifici (da realizzare col proprio meccanico in fase di installazione cambio, non avendo la vettura cavia come nel caso della mia Speedster Turbo), corda con attacchi specifici (si fornirà solamente una corda approssimativamente della misura richiesta).
5. Nel caso si volesse acquistare un kit cambio sequenziale senza campana cambio (se potete realizzarla col vostro installatore), il costo del kit sarà di 8975,00 Euro + iva e tale cambio rientrerà comunque nella somma dei N°5 cambi minimi richiesti per realizzare il group-buy.
6. I cambi proposti sono per uso esclusivamente agonistico e non sono ovviamente omologati e legali per l’utilizzo stradale; il materiale verrà regolarmente fatturato.
7. In caso di partenza del group-buy sarà richiesto un anticipo del 40% come conferma d’ordine.
8. La lista delle persone interessate sarà aggiornata in questo post.
9. Qualsiasi variazione della proposta di group-buy, novità sullo stato della proposta o richieste particolari ricevute da chiunque, saranno aggiornate in questo post.

Rimango a disposizione di chiunque voglia avere informazioni supplementari e chiarimenti di qualunque tipo.

Grazie per la vostra attenzione,
Pinone

borgiaz
Alias Luana



Regione: Estero
Città: Bikini Bottom


5137 Messaggi

Inserito il - 03 nov 2011 : 13:38:57  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di borgiaz Invia a borgiaz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pinone sei un diavolo tentatore, se avessi i soldi te lo ordinerei seduta stante*. Purtroppo posso solo ringraziarti per l'iniziativa, anche perchè il prezzo è ottimo.

*Fatta salva vincita lotteria

Gran Direttore del Collegio dei Probi Viri di Derapados ad Honorem
L'avvocato è un galantuomo che salva i vostri beni dai vostri nemici tenendoli per sè (Heinrich Heine)
Torna all'inizio della Pagina

johnnyx
Derapados Ignorant Member



Regione: Liguria
Città: Genova


3793 Messaggi

Inserito il - 03 nov 2011 : 19:27:38  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di johnnyx Invia a johnnyx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pinone lo avessi fatto qualche tempo fà l'avrei preso anch'io, ma nell'ultimo periodo ho comprato differenziale autobloccante, frizione e "manodopera" il tutto per cambio originale. "Buttare" il tutto non è accettabile.

Torna all'inizio della Pagina

GARTUSO
AUTHORIZED



Regione: Veneto
Città: BOLZANO VICENTINO


1804 Messaggi

Inserito il - 03 nov 2011 : 23:05:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GARTUSO Invia a GARTUSO un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ottimo lavoro

GIBO +39 331 4560320
www.yellowspeedster.com
gilberto@yellowspeedster.com
Presidente Club Opel Speedster Italia
facebook CLUB OPEL SPEEDSTER ITALIA
facebook Gilberto Artuso Gibo Speedster
Torna all'inizio della Pagina

Ozzie
Mangia Autovelox




196 Messaggi

Inserito il - 20 nov 2011 : 12:49:51  Mostra Profilo Invia a Ozzie un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma un cambio del genere ha bisogno di una manutenzione particolare o può essere usato come il tradizionale per un uso misto strada/pista? (fatto salvo che non è omologato per l'uso stradale)

Non avrei voluto elaborare la Speedy, ma purtroppo mettere la turbina è stato assolutamente necessario.
Torna all'inizio della Pagina

Ozzie
Mangia Autovelox




196 Messaggi

Inserito il - 25 nov 2011 : 11:51:56  Mostra Profilo Invia a Ozzie un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
we pinone! mi chiarisci?

aggiungo una domanda che non mi è chiara dal tuo post, le scatole del cambio, supporti semiassi e balle varie sono diverse tra 2.0t e 2.2?


Non avrei voluto elaborare la Speedy, ma purtroppo mettere la turbina è stato assolutamente necessario.
Torna all'inizio della Pagina

pinone
Piede Pesante


Città: Firenze e Rovereto (TN)


735 Messaggi

Inserito il - 25 nov 2011 : 13:05:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pinone Invia a pinone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Max,
ecco alcune risposte ai tuoi quesiti:

il cambio nasce per uso competizione, è ad innesti frontali (non ha sincronizzatori) ed è molto più veloce e robusto (ovviamente) dei nostri originali. Per l'utilizzo fuori dalla pista (non c'è come detto omologazione stradale) potrebbe risultare solo un po' "scomodo" nel traffico cittadino.

Per un utilizzo non unicamente pistaiolo, penso che non ci sarà mai bisogno di sostituzione di componenti del cambio; potrebbe solo essere necessario sostituire le lamelle di frizione del differenziale autobloccante ogni 15000-20000 km.
Considera che nel mio F23 ho l'autobloccante da 38000 km e sebbene abbia perso un po' di percentuale di effetto autobloccante, è ancora perfettamente efficiente, mai revisionato o cambiato lamelle, cosa che farò la prima volta che smonto il cambio.

Purtroppo la flangia di attacco al motore è diversa tra Speedy 2.0 turbo e Speedy 2.2 aspirata, pur essendo entrambi cambi cod. F23 ed internamente identici (a parte i rapporti).

Nel cambio sequenziale proposto, io non riutilizzo nulla del vecchio cambio, fornisco tutto nuovo, con fusioni fatte appositamente per conternere la serie ingranaggi, il gruppo desmodromico e tutto quanto è necessario per il cambio sequenziale. Anche i semiassi saranno forniti (le lunghezze ed il millerighe lato cambio sono diversi dall'originale); non ho conferme dirette, ma penso che per quanto riguarda le lunghezze, tra la turbo e l'aspirata sia tutto identico, ma quello è un discorso che si affronterà ed a cui si farà fronte senza alcun tipo di problema.

Per i supporti del cambio: il problema non esiste, mi pare che gli attacchi di Turbo e aspirata siano uguali e li fornirò; comunque realizzare due piastrine per attaccarsi ai supporti di serie è roba da poco, ...che si fa rapidamente.

A breve aggiungerò nel primo messaggio alcune foto del cambio.

....allora,...ti metto in lista???
Ciao,
Pinone

Torna all'inizio della Pagina

Ozzie
Mangia Autovelox




196 Messaggi

Inserito il - 25 nov 2011 : 15:36:19  Mostra Profilo Invia a Ozzie un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
scusa io sono un po ignorante in materia tecnica sul cambio, essere senza sincronizzatori su questo tipo di cambio vuol dire che devo fare la doppietta quando guido come mia nonna?
Se non la faccio trito tutto?
la frizione si usa o non si usa in cambiata (intendo sia mentre vai forte sia quando vai piano)? (Scusa se per te sono domande ovvie o peggio blasfeme, )

Pinone, quando io mi faccio mettere in lista devo essere sicuro di non farmi cancellare dopo un po di tempo, per cui direi che ho bisogno di pensarci un paio di mesi per vedere come (e se) posso organizzare la cosa logisticamente e finanziariamente..
E vorrei capire anche se il cambio è adatto a quel che vorrei fare io o se butterei soldi per una cosa sicuramente ottima ma che non fa per me..


Penso che gia sapevi che non era un GB di quelli lampo...


p.s. più che le foto, che sicuramente saranno apprezzate da molti oltre a me, vedi se riesci a mettere un video

Non avrei voluto elaborare la Speedy, ma purtroppo mettere la turbina è stato assolutamente necessario.

Modificato da - Ozzie in data 25 nov 2011 15:39:43
Torna all'inizio della Pagina

ste
Derapados Ignorant Member


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: bagnarola


2692 Messaggi

Inserito il - 02 ago 2013 : 11:28:02  Mostra Profilo Invia a ste un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Su quale macchina e stato testato in passato?
Torna all'inizio della Pagina

pinone
Piede Pesante


Città: Firenze e Rovereto (TN)


735 Messaggi

Inserito il - 10 ago 2013 : 10:44:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pinone Invia a pinone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti,
visto che si è generato un po' di interesse sul cambio sequenziale vi espongo il tipo di prodotto attualmente fornibile.

I cambi sequenziali che posso fornire per motori di tipo trasversale sono due, o meglio è lo stesso cambio che ora è prodotto in due diverse versioni a seconda della potenza e coppia motrice.

Il cod. RC111
http://www.bacciromano.com/index.php?p=prodotti&l=ita&cat1=24&cat2=153&mar=38&pcd=4885#4885

viene fornito per motori con coppia fino a circa 400 Nm e approssimativamente 350 cavalli.

Il cod. RC121
http://www.bacciromano.com/index.php?p=prodotti&l=ita&cat1=24&cat2=181&mar=38&pcd=5143#5143

viene fornito per motori con coppia fino a circa 650 Nm e approssimativamente 550 cavalli.
E' in sostanza lo stesso cod. RC111 che è stato prolungato per poter installare al suo interno ingranaggi con la fascia del dente da 18 mm anzichè 13 mm (come sul cod. RC111).

Vista l'attuale richiesta che abbiamo di questo genere di cambio e che quindi ci ha permesso di incrementare la produzione con un abbassamento dei prezzi dei vari componenti, questa è l'offerta:

cambio sequenziale RC111 o RC121, completo di campana cambio (fornisco la campana per 2.2 o 2.0 turbo), leva cambio interno abitacolo, pomello di inserimento retromarcia, bicchieri di uscita cambio con tripodi GKN Motrsport, cuffie, semiassi (che verranno realizzati dopo l'installazione in vettura del cambio), alberino frizione su necessità del cliente, pompante frizione di tipo idraulico con cuscinetto reggispinta, display visualizzazione marce con potenziometro rotativo
................ 8000,00 Euro + iva

Da tale offerta "Derapados" non includo:
- supporti del cambio al telaio vettura
- sistema di comando (dalla leva cambio al cambio stesso)
- elettronica se si volesse effettuare il cambio marcia a salire senza frizione

Per i punti non inclusi nell'offerta, mi sono già informato con Stefano, il titolare dell'AR Motorsport
http://www.armotorsport.com/ita/home.htm
con la quale collaboriamo da tantissimi anni; loro hanno sempre preparato vetture da rally e pista (incluse le stesse vetture di Andrea Bacci), hanno macchine a controllo numerico e spesso sono da me torturati per stare dietro alla mia Speedster .
Dicevo,...per i punti non inclusi nell'offerta cambio:

1. l'AR Motorsport mi ha dato un preventivo di massima per:
- installazione per cambio sequenziale RC111 o RC121
- produzione dei supporti cambio per collegarsi ai punti d'attacco telaio originali o meno,...si vedrà in fase di installazione
- produzione di un sistema di comando (dalla leva al cambio) e relativo supporto, presumibilmente a corda,....a bacchette con rinvii sembra più complesso
................ circa 2000,00 Euro + iva

2. per chi volesse effettuare il cut-off per la cambiata "a salire" ed avesse una centralina motorsport che permetta l'utilizzo del taglio di corrente, questa è la cella di carico che normalmente consigliamo:
http://www.powerongroup.it/PDF/Texys/SX41000100.PDF

e questi sono tutti i sensori di forza (di qualità) da loro commercializzati:
http://www.poweron.it/NEGOZIO/cat206.php?n=1

3. per chi volesse effettuare il taglio di corrente e non disponesse di centralina di tipo motorsport, abbiamo un contatto in UK con la pro-shift ( http://www.proshift.com/home ) che ha già effettuato l'installazione e la messa a punto di uno dei loro sistemi in UK su nostri cambi; loro producono anche sistemi paddle-shift:
lynda@proshift.com

I cambi che consegniamo da qualche tempo a questa parte hanno la possibilità di permettere la regolazione del precarico del differenziale autobloccante dall'esterno; se siete in pit-lane e volete modificare il precarico, svitate un tappo sulla scatola cambio, si fa girare il differenziale finchè un bullone che lavora su un meccanismo con camma all'interno del differenziale non sarà allineato col foro (del tappo appena tolto): con una chiave, raggiungendo il bullone si agisce su questa camma permettendo di aumentare o diminuire il precarico.

Ultime cose che mi piace chiarire fin da subito:
- tale prodotto è un cambio per utilizzo competizione
- chi ha inventato la frizione non l'ha fatto a caso ed a questa persona andrebbe costruito un monumento: solo l'uso della frizione permette di avere un cambio sano (...non voglio dire "eterno") ed affidabile
- non vi affidate, se proprio la frizione vi disturba così tanto, a sistemi di cut off fatti in casa o fornito dall'amico della cugina: il cambio lo distruggete senza nemmeno accorgervene
- la messa a punto dei sistemi di cut off deve essere eseguita da specialisti che lo fanno regolarmente e che sanno quello che regolano in centralina e sulla cella di carico. Lorenzo della Power On (link che vi ho allegato sopra) è un tecnico elettronico di primo livello che lavora per team ufficiali e penso che eventualmente sia disposto ad effettuare tali tarature, magari quando i cambi saranno stati installati
- il punta tacco in scalata è un'altra procedura di fondamentale utilizzo per salvaguardare l'integrità di tutta la trasmissione
- l'uso della frizione in scalata la voglio definire "obbigatoria"

Resto a disposizione di chiunque avesse bisogno di informazioni aggiuntive.
Grazie a tutti per l'attenzione.
Pinone


Modificato da - pinone in data 10 ago 2013 11:21:39
Torna all'inizio della Pagina

johnnyx
Derapados Ignorant Member



Regione: Liguria
Città: Genova


3793 Messaggi

Inserito il - 10 ago 2013 : 13:27:25  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di johnnyx Invia a johnnyx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi piace quest'offerta estiva. Pinone se mi lasci un contatto telefonico appena rientro a casa dal lavoro(il 29 agosto) ci mettiamo d'accordo per vederci in un giorno di settembre se sei disponibile. Preferisco discuterne di persona.

Torna all'inizio della Pagina

johnnyx
Derapados Ignorant Member



Regione: Liguria
Città: Genova


3793 Messaggi

Inserito il - 15 ago 2013 : 14:03:26  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di johnnyx Invia a johnnyx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pinone giusto una domanda anche se può sembrare stupida; ma l'azionamento del cambio (il salire e scendere delle marce) deve essere meccanico oppure si può mettere un attuatore o qualcosa di "elettronico".
Te lo chiedo perchè nel secondo caso mettendo i padle al volante bastano dei semplici "fili". Se invece l'azionamento è meccanico il discorso si complica.

Torna all'inizio della Pagina

pinone
Piede Pesante


Città: Firenze e Rovereto (TN)


735 Messaggi

Inserito il - 16 ago 2013 : 10:01:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pinone Invia a pinone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao,
l'azionamento è meccanico, normalmente sui motori trasversali anteriori viene realizzato mediante una bacchetta in acciaio sagomata in fase d'installazione.
Sulla Speedster andrebbe appunto realizzato con corda (...tipo quelle che si usano per i motori fuoribordo dei motoscafi, per intenderci) e andrebbe realizzato un supportino che blocchi la guaina.
Sui nostri castelletti per i cambi ad innesti frontali griglia ad H, l'azionamento a corda è quasi sempre quello più utilizzato.
Se posso,....direi che partire subito con azionamenti elettrici o controllati elettronicamente sarebbe sicuramente molto più complesso e lo vedrei come upgrade successivo,...prima vediamo di metterlo a punto meccanicamente.
Ciao,
Pinone

Torna all'inizio della Pagina

johnnyx
Derapados Ignorant Member



Regione: Liguria
Città: Genova


3793 Messaggi

Inserito il - 10 mar 2021 : 20:03:47  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di johnnyx Invia a johnnyx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Belin cosa salta fuori andando a vedere i vecchi post. Chissa' quanto costa adesso il sequenziale?

Torna all'inizio della Pagina

GARTUSO
AUTHORIZED



Regione: Veneto
Città: BOLZANO VICENTINO


1804 Messaggi

Inserito il - 17 mar 2021 : 22:34:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GARTUSO Invia a GARTUSO un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ottima domanda

GIBO +39 331 4560320
www.yellowspeedster.com
gilberto@yellowspeedster.com
Presidente Club Opel Speedster Italia
facebook CLUB OPEL SPEEDSTER ITALIA
facebook Gilberto Artuso Gibo Speedster
Torna all'inizio della Pagina

johnnyx
Derapados Ignorant Member



Regione: Liguria
Città: Genova


3793 Messaggi

Inserito il - 22 mar 2021 : 21:28:29  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di johnnyx Invia a johnnyx un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio inserito da GARTUSO

ottima domanda

Gibo ma tu non l'avevi montato?

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Derapados.Com © Derapados.Com Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata 0,77 secondi. Herniasurgery.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000